I Nomi delle Cose del 4/1/2017

I Nomi delle Cose, lo spazio di riflessione della Coordinamenta femminista e lesbica/Anno 2016/2017-Nuova Stagione 

i-nomi-delle-cose

Puntata del 4/01/2017

“Riflessioni femministe sul femminismo”

Apriamo il 2017 partendo da un articolo di Meghan Murphy per indagare su nove punti fondamentali che riguardano il femminismo

1) Essere una donna è centrale rispetto all’essere femminista perché il femminismo è un movimento  fatto dalle donne per le donne

2)Il femminismo non è un sentimento né un’identità, è un movimento politico 

3)Non c’è impegno politico senza ideologia. L’ideologia è l’insieme delle idee che definiscono un movimento politico. 

4)Il femminismo non c’entra con il politicamente corretto.

5)Il femminismo non è scontro generazionale, ma anzi cerca il collegamento con le donne che hanno lottato nel passato

6) Non si devono accusare le femministe di detestare il sesso e gli uomini come se questa fosse una brutta cosa.

7) Una femminista non può essere dalla parte del patriarcato

8) La donna oggetto e la nudità non sono la stessa cosa

9)Il femminismo non può essere accattivante perché il femminismo è lotta e come tale dice delle cose sgradite.

clicca qui

“CI TOLGONO LA GIOIA CI TOLGONO LA VITA / CON QUESTO SISTEMA FACCIAMOLA FINITA”

 

This entry was posted in I Nomi Delle Cose, Movimenti, Podcast, Trasmissione RoR - I Nomi delle cose, Violenza di genere and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *