Se la solidarietà è terrorismo, siamo tutt* terrorist*!!!

Corteo di solidarietà a Bologna 30 maggio ore 17,00 piazza VIII Agosto, lato parco della Montagnola (non lontano dalla Stazione)

Bologna – SE LA SOLIDARIETÀ È TERRORISMO, SIAMO TUTT* TERRORIST*! Corteo solidale con gli arrestat* [Aggiornato con concentramento]

<Non servivano 200 carabinieri, 2 anni di indagini,intercettazioni e telecamere nascoste per scoprire che 12 anarchic* sono anarchic*.

Poche pacche sulle spalle per “Il trionfo dell’operazione Ritrovo”: a Bologna lo sanno tutt* che i/le attuali imputati si sono spes* nella lotta contro l’apertura del Cpr di Modena, contro il controllo tecnologico e il sovranismo, a supporto dei/delle compagn* colpit* dalla repressione e a fianco dei/delle prigionier* in lotta. Mentre le fiamme e il fumo della rivolta venivano fuori dal carcere della Dozza, siamo andat* in tant* sotto quelle mura. In tant* abbiamo appreso con rabbia delle 14 morti di carcere bollate dai giornalisti come “14 morti di overdose a seguito delle rivolte”. Abbiamo appreso dei 2 detenuti morti di Covid qui a Bologna mentre ausl e amministrazione penitenziaria ordinavano “al personale” di non indossare le mascherine per non allarmare i/le reclus* rifiutandosi di dare dati sui contagi che avessero un minimo di verità, ammassando e trasferendo detenuti positivi anche in altre carceri. Leggere che qualcuno ha infranto le vetrate al DAP ci ha scaldato il cuore, comparato con quel che è successo forse ci è sembrato ben poco. A istigarci sono le ingiustizie e i privilegi, la tracotanza dei servi dello Stato che invade le nostre vite, che invade le nostre strade. Più del carcere a farci paura è un mondo di indifferenza in cui chi si ribella viene isolato.

Per quanto ci riguarda sappiamo semplicemente che ribellarsi è giusto!

E tanto basta: sappiamo da che parte stare.>

This entry was posted in Autorganizzazione, Carcere, Repressione and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *