La lingua è un tamburo

La lingua è un tamburo

THE DAUGHTERS OF YAM

la lingua è un tamburo
un tamburo
un tamburo
la lingua è un tamburo
e suonare il tamburo
è stato messo fuori legge

vietato suonare il tamburo
tranne la domenica
in alcuni parchi pubblici
fra le 2 e le 4
del pomeriggio

la lingua è un tamburo
un tamburo
un tamburo
e suonare il tamburo è stato proibito
specialmente
se sei un non-bianco
specialmente
se sei una donna
il tamburo è
proibito

questi non sono racconti
per far paura
dico
troppi hanno perso
la lingua
quando si sono ostinati
a parlare
quando hanno
sfidato l’autorità
quando hanno
preteso i loro diritti

la lingua è
un tamburo
un tamburo
e suonare il tamburo non è permesso
non più
nemmeno la domenica
al parco

ma la mia lingua
è un’antica/comunicazione
non prende
gli ordini
molto bene
continua ad imparare
nuovi linguaggi
crea
nuove sintassi

la lingua è
un tamburo
un tamburo
e il tamburo
è un’antica forma d’arte
che raggiunge ogni popolo
non importa la distanza
non importa l’interferenza

la lingua insiste
ad essere un tamburo
e il tamburo
suona
budum-budum
forte
continuo
echeggiando
alla
distanza

la lingua
è un tamburo
un tamburo
budum
budum
budum

This entry was posted in Poesie and tagged . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *