Sabato 1 aprile/Centro di Documentazione Palestinese

SEMPRE DALLA PARTE DELLA PALESTINA!

Non prendere posizione, non compiere una scelta, significa in realtà accettare la logica del più forte, la logica dell’arroganza, della prevaricazione e dell’aggressione. E noi donne sappiamo fin troppo bene come funziona questo meccanismo.

Sappiamo bene cosa significa confondere aggredita ed aggressore quando veniamo messe sullo stesso piano di chi ci avvilisce, ci umilia e ci opprime perché, ci dicono, anche lei avrà avuto le sue colpe, perché, tutto sommato, se l’è cercata….

Il Centro Documentazione Palestinese, in collaborazione con Al-Ard Doc Film Festival, invita a partecipare alla proiezione del documentario «La guerra dei disabili», sul fenomeno dei sistematici ferimenti dei giovani palestinesi da parte delle forze di occupazione.
Collegamento con Hanaa Mahamed, regista e corrispondente dell’emittente Al-Mayadeen, e Mustafa Elayan, giovane palestinese del campo profughi Dheisheh (Betlemme), ferito nel 2015.
L’appuntamento è per: Sabato 01 aprile 2017 (H17:00) Via dei Savorgnan 40 – Roma

This entry was posted in Palestina and tagged . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *